Ancelotti-e-Broad

Carlo Ancelotti e Brian May

Magari Brian May avrebbe potuto scrivere The show must go on pensando anche a questa fatalità: sabato 19 gennaio è scomparso a soli 38 anni Nick Broad, preparatore atletico del Psg, collaboratore e amico di Ancelotti (anche al Chelsea dal 2009 al 2011), dopo essere stato coinvolto in un incidente stradale due giorni pima.

Il Psg aveva chiesto il rinvio della gara con il Bordeaux in segno di lutto, ma la Lega francese ha freddamente rifiutato, come da programma, per ragioni televisive.

Questo infame atto è uno schiaffo non solo ai familiari, gli amici e i collaboratori, ma anche a tutti quelli del “non tutto è in vendita”. Ancora una volta il dio denaro, in abito da sponsor e diritti tv, ha sconfitto il buonsenso e la sensibilità di chi soffre per una grave perdita.

Annunci